WORKS
Daniela De Lorenzo
1988 / 2019



Aperto 88, XLIII Biennale di Venezia, Venezia.




Aperto 88, XLIII Biennale di Venezia, Venezia. Limitare 1988




Daniela De Lorenzo, Galleria Carini, Firenze 1989




Daniela De Lorenzo, Galleria Carini, Firenze. Senza titolo, ferro e pigmenti.




Una scena emergente 1991, Museo Luigi Pecci, Prato. Particolare dell’installazione




Una scena emergente 1991, Museo Luigi Pecci, Prato. Legàmi 1990, ricamo su tela.




Trigon 1991, Neue Galerie, Graz. Particolare dell’installazione




Kunst Europa 1991, Kasseler Kunstverein, Kassel. Particolare dell’installazione




Kunst Europa 1991, Kasseler Kunstverein, Kassel. Senza titolo 1991, legno.




Daniela De Lorenzo/Addo Trinci 1999, Galleria Estatic, Torino.




Parusia 1999, La Nuova Pesa, Roma. Incanto 1999 Foto in b/n montata su legno




Finale di partita 2000, Istituto Francese, Firenze. Fine del gioco 2000, ceramica




Primo piano, Su la testa 2001 Palazzo delle Papesse, Siena. Distrazione 2000, foto b/n montate su legno




Dialoghi Europei 2002, Castel dell’Ovo, Napoli. Particolare dell’installazione




Mormorìo 2002, Kunstverein Aller-art, Bludenz. Veduta parziale della mostra




The Gesture 2005, Quarter Centro per l’arte contemporanea, Firenze. Particolare dell’installazione




The Gesture 2005, Quarter Centro per l’arte contemporanea, Firenze. Particolare dell’installazione




Donna, donne 2005, Palazzo Strozzi, Firenze. Veduta parziale dell’installazione




Dammi il tempo! 2007, Fondazione Olivetti, Roma. Particolare dell’installazione video




Encara de nou 2008, La Gallera, Valencia. Particolare della video installazione.




Checkmate 2009 Galleria La Nuova Pesa, Roma. D’altro canto 2008, videoinstallazione




Suspense 2011, Ex3 Centro per l'Arte Contemporanea, Firenze. Veduta dell'installazione




Autoritratti 2013, MamBo, Museo d’Arte Moderna, Bologna. Accanto a me 2006, feltro




Pari Passo 2014, Villa Mansi, Lucca. Contrattempi 2014, carta cotone




Pari Passo 2014, Villa Mansi, Lucca. Converso 2011, ricamo su tela




Pari passo 2014, Villa Mansi, Lucca. Escamotage 2010, feltro




Sogno infrangibile 2015, Museo di Casa Martelli, Firenze. Sogno infrangibile 2013, feltro




Sogno infrangibile 2015, Museo di Casa Martelli, Firenze. Lei 2003, foto a colori montate su legno.




Ripensare il medium: il fantasma del disegno 2015, Casa Masaccio Arte Contemporanea, S. Giovanni Valdarno. Senza titolo (rose) 1997, foto b/n




Ripensare il medium: Il fantasma del disegno 2015. Casa Masaccio Arte Contemporanea, S. Giovanni Valdarno. Sonni 1997, gommapiuma




Una certa probabilità 2016, Museo Novecento, Firenze. Una certa probabilità 2016, ceramica




Una certa probabilità 2016, Museo Novecento, Firenze. Tune 2014, videoinstallazione.




Una certa probabilità 2016, Museo Novecento, Firenze. Equivalenti 2016, carta cotone.




Fort Da, risonanze e intermittenze del fotografico 2017, Casa Masaccio Arte Contemporanea, S. Giovanni Valdarno. Lost time 2017, stampa digitale




Fort Da, risonanze e intermittenze del fotografico 2017, Casa Masaccio Arte Contemporanea, S. Giovanni Valdarno. Distrazione 2000, foto b/n montate su legno




Time is out of joint, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Roma. L’identico e il differente 2003, feltro




Time is out of joint, 2018/19, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Roma.




Il museo immaginato 2018, Museo L. Pecci, Prato. Eventi 1990, mediumdencity




Il disegno del disegno 2018, Museo Novecento, Firenze. Twice 2018, carta cotone.




Il disegno del disegno 2018, Museo Novecento, Firenze. Come se 2018, ricamo su tela




Il disegno del disegno 2018, Museo Novecento, Firenze. Paripasso 2014, intarsio su mdf




Stilla 2019, Patrizia Pepe, Capalle, Firenze. Veduta parziale dell’installazione